Valentine’s day – La giornata dell’amore spiegato ai nostri figli

Sta arrivando San Valentino, Valentine’s day, una giornata speciale in cui si celebra l’amore e l’amicizia. Ma conoscete l’origine di questa festa? E come possiamo renderla speciale per i bambin* e ragazz*?

La storia di San Valentino risale a molto tempo fa, all’epoca dell’Impero Romano. Si dice che un sacerdote di nome Valentino aiutò i giovani innamorati a sposarsi segretamente, nonostante un imperatore romano avesse proibito i matrimoni. Valentino fu imprigionato e, mentre si trovava in prigione, si dice abbia mandato lettere d’amore firmate con “Il tuo Valentino” alle persone che amava. La gente mantenne viva la memoria di Valentino, e la sua festa è diventata un momento per esprimere amore e amicizia, mandando biglietti d’amore anonimi firmati da “YOUR VALENTINE” oppure con la domanda : “Do you like to be my Valentine?”. 

Per bambin*, San Valentino può essere un’occasione per mostrare apprezzamento per gli amici e i familiari. Potete incoraggiarli a fare biglietti d’auguri fatti a mano o a preparare dolci da condividere. In questo modo, insegniamo loro il valore dell’amore e della gentilezza. Con i più piccoli, potete invece cantare ‘SKIDAMARINK”, a little love song (cliccate sull’immagine qui sotto per ascoltare la canzoncina).

Torna su